Dal 16 gennaio 2021 a Petrer (Alicante) 37 artisti di fama internazionale danno speranza all'arte contemporanea con una mostra straordinaria. Scopri di cosa si tratta.
petrer
exhibitions,  Press

L’arte contemporanea riparte dalla Spagna.

Bentrovati! In questi ultimi mesi vi ho spesso parlato di mostre virtuali e delle difficoltà che il  mondo dell’arte sta vivendo. Oggi sono molto felice di condividere con voi un evento che si terrà dal 16 gennaio 2021 a Petrer, una cittadina in provincia di Alicante. Si tratta di uno dei rari eventi non virtuali che vedono protagonista l’ arte contemporanea.

La Spagna protagonista del rilancio dell’arte contemporanea.

petrer

La Spagna, non certo ultima tra i paesi europei a pagare il conto della pandemia, regalerà agli appassionati d’arte contemporanea una bella opportunità: visitare personalmente un’esposizione di artisti internazionali.

Il luogo è la città di Petrer (Alicante) ; la sede, una struttura suggestiva: un sito industriale,  ex forno di ceramica, riconvertito oggi come Centro culturale (Horno Cultural).  Annesso all’edificio, un alto camino originale a simboleggiare l’importanza dell’industria della ceramica nella tradizione produttiva del luogo. 

Curatori della mostra, Valeriano Venneri e Enzo Trepiccione.

Venneri, storico dell’arte e critico, esperto in Rinascimento e Barocco italiano, ha lasciato molti anni fa la Puglia per trasferirsi in Spagna, ad Alicante.

Analoga scelta quella di Trepiccione. L’artista casertano, allievo di Bruno Donzelli e Carmine Ruggiero, ha scelto anch’egli di vivere e lavorare in Spagna.

"Colori e simboli del mediterraneo"

I curatori ci spiegano la natura del titolo e del progetto espositivo.

Il Mare, per eccellenza, ci ha regalato simboli e colori visibili, ma anche pensieri e correnti filosofiche intangibili, poesia, arte, musica che questi artisti internazionali ci propongono ciascuno dalla propria prospettiva particolare. Questo esercizio di ritorno alla mitologia, alla filosofia, all’arte, è per lo spettatore un’opportunità da non perdere, una possibilità di vedere, nelle tele e nelle opere, questo firmamento culturale che è stato e continua ad essere il Mare Nostrum.

Certamente un paese come la Spagna possiede una vocazione ancestrale verso colore, storia, mare, cultura.

Compito dell’arte contemporanea, in questa mostra, è quello di trasmetterci il suo racconto attraverso un linguaggio universale e composito, risultato di tanta ricerca dei 37 artisti invitati a Petrer.

Il mio omaggio ai “Colori e simboli del Mediterraneo”
I dipinti in mostra
Horno Cultural -Petrer (Alicante)
Dal 16 al 31 gennaio 2021
Vernissage: Sabato 16 gennaio 2021 h.18,30.
Visite: da giovedì a domenica, dalle 18,30 alle 20,30.