Il Numero 55 del Catalogo d'Arte Moderna Mondadori sta per uscire. Sei curioso di scoprire la novità di quest'anno?
arte astratta catalogo mondadori
Press

Catalogo d’Arte Moderna Mondadori e un regalo per te.

Oggi vorrei condividere con te una notizia che mi riempie di gioia!

Tra pochi giorni sarà pubblicato il prossimo numero, il 55, del Catalogo dell’Arte Moderna Mondadori.

Già l’anno scorso, se ricordi, avevo scritto un articolo sul questo bel catalogo d’arte

Se l’avessi perso, lo puoi leggere qui.

Prima di svelarti tutti i dettagli, lascia che ti racconti qualcosa del grande volume illustrato di Editoriale Giorgio Mondadori.

Bolaffi e la sua intuizione.

All’inizio degli anni ’60, Giulio Bolaffi, il grande esperto di filatelia torinese, decise di avviare un’attività editoriale con pubblicazioni a tema per collezionisti e cultori di diversi ambiti: antiquariato, vini, monete, francobolli, ecc.

Tra i volumi distribuiti, c’era anche la prima edizione del Catalogo dell’Arte Moderna.

Si trattava di un’iniziativa editoriale nuova per l’epoca, in grado di far conoscere al grande pubblico poetica e storia di tanti artisti italiani più o meno famosi. 

Bolaffi ebbe davvero una grande intuizione: dare l’opportunità a Gallerie d’Arte e collezionisti di scoprire nuovi talenti.

Non solo: grazie all’idea dell’esperto di francobolli  torinese, gli appassionati d’arte potevano conoscere tanti particolari in più sulle opere e la vita di tanti artisti già affermati.

Da allora, l’attività dell’azienda della famiglia Bolaffi ha avuto una grande espansione: dalla catalogazione di francobolli, alla vendita per corrispondenza, alla fondazione di una casa d’aste.

Recentemente,  l’azienda si occupa anche del mercato delle aste immobiliari.

Ma torniamo alla pubblicazione di cui vorrei parlarti oggi.

Nel 1980 fu deciso il passaggio di testimone del Catalogo nato a Torino, ad un’altra Casa editrice.

Vediamo insieme di cosa si tratta.

L' Editoriale Giorgio Mondadori.

Ed eccoci all’attuale versione dell’idea editoriale degli anni ’60.

Dal 1980, come accennavo, l’Editoriale Giorgio Mondadori ha rilevato la pubblicazione senza che fosse interrotto il legame tra artisti e collezionisti, iniziato nel lontano 1962.

Ogni anno, la pubblicazione del “Catalogo dell’Arte Moderna Mondadori- gli artisti italiani dal primo ‘900 ad oggi.” è un appuntamento che Gallerie e collezionisti attendono con grande interesse.

Il volume, normalmente di oltre 600 pagine, è diviso in 2 sezioni:

  1. Grandi Maestri italiani del Novecento;
  2. Artisti italiani contemporanei. 

Quello che trovo interessante è la possibilità di conoscere tanti dettagli su ciascun artista:

  • la sua storia
  • la sua quotazione
  • le mostre più recenti
  • le immagini delle opere

Puoi anche conoscere l’indirizzo dello studio e contattarlo direttamente tramite email o telefono.

Ma lascia che ti sveli, finalmente, la sorpresa!

Aspettando la sera, un regalo proprio per te!

Nel mio studio, qualche mese fa, ho fatto questo dipinto: Aspettando la sera.

Avevo deciso di iniziarlo la mattina e di finirlo la sera stessa .

Ho deciso di intitolarlo pensando al tempo che gli avrei dedicato: aspettavo la sera per vedere il risultato.

Nessun ripensamento, il giorno dopo!

L’ ho proposto alla Casa editrice Giorgio Mondadori che ha deciso di pubblicarlo nella prossima stampa del Catalogo.

Inutile dirti che sono davvero felice di questo e mi piace condividere con te questa sensazione.

La cosa più importante è un’altra.

Vorrei invitarti nel mio studio per vederlo dal vero e mi piacerebbe sapere cosa ne pensi.

Sto infatti raccogliendo impressioni, sensazioni, critiche, commenti, da chi viene a trovarmi a studio.

Il motivo? 

Un dipinto fatto un 1 solo giorno è pieno di imperfezioni.

Sono proprio le imperfezioni che regalano emozioni?

Questo è ciò che vorrei sapere.

E’ per questo che vorrei confrontarmi con te.

Se verrai a trovarmi, ci sarà un’altra sorpresa proprio per te!

Si tratta di un piccolo dono che, adesso, non posso svelarti!

Lasciami un messaggio o scrivimi una mail, ci mettiamo d’accordo per vederci.

Ti aspetto!

dipinto astratto rosso e nero
"Aspettando la sera", 2018
laura alunni con il catalogo mondadori