Un'opera d'arte può davvero rendere speciale il Natale. Scopri perché.
donare opere d'arte
Press

Donare opere d’arte: un gesto d’amore al tempo del coronavirus

Bentrovati! Dicembre è arrivato e il suo sapore è diverso rispetto alla stagione natalizia dello scorso anno. Ogni campo di attività ha subito gli effetti della pandemia. Anche settore dell’arte moderna e contemporanea non è stato  risparmiato.

Gallerie d’arte, fiere, spazi espositivi hanno avuto una forte contrazione del fatturato

Secondo il Presidente dell’ Associazione Nazionale Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea (Angamc),  Mauro Stefanini, tale contrazione è arrivata fino al 70%. 

É notizia recente che anche la tanto attesa e amata esposizione d’arte di Bologna, Artefiera, è stata cancellata: tutto rimandato al 2022.

La possibilità di ammirare opere d’arte e interagire virtualmente con artisti e galleristi è rimasta la scelta più diffusa. Come scrissi in questo articolo qualche mese fa, alcuni siti web si avvalgono di tecnologie all’avanguardia per poter avere una visione ottimale “a distanza“.  L’emozione dell’arte, tuttavia, è fatta anche di sguardi, di sorrisi, di foto scattate insieme, di camminate intorno alle sculture per cogliere tutta la loro tridimensionalità.

donare opere d'arte
In visita a Artefiera di Bologna, 2019
donare opere d'arte
Insieme alle mie sculture esposte a Paratissima Art Fair, Bologna 2019

La situazione globale ha fatalmente colpito anche molti artisti contemporanei

Le loro attività hanno subito in genere una battuta d’arresto e non sempre l’attenzione verso la realtà che vivono è così focalizzata nei provvedimenti pubblici. 

donare opere d'arte
"For Give" dipinto del 2017

Il Natale si avvicina

Difficile immaginare quale sarà il futuro dell’arte per gallerie e artisti come anche per fiere e saloni internazionali.

Il mio augurio è che il periodo di acquisti sia anche un periodo di scelte consapevoli: non più prodotti in serie, senza personalità, ripetuti ed esattamente uguali in tutte le vetrine del mondo. 

Piuttosto, opere uniche, frutto di ricerca stilistica e lavoro tecnico. É possibile comprare arte anche a prezzi accessibili e migliaia sono gli artisti disposti a raccontare come quel dipinto, quella scultura, quell’oggetto da loro creato siano stati realizzati.

Donare un’opera d’arte può diventare un vero gesto d’amore verso colui o colei a cui si vuole bene.