La scultura "Il sussurro del mondo" sarà esposta nella prestigiosa mostra internazionale HUMAN RIGHTS? Questa l'opera finalista.
exhibitions,  Press

HUMAN RIGHTS? #CLIMA: finalista a Rovereto.

Bentrovati! Oggi ho il piacere di condividere con voi una bella notizia: la mia scultura “Il sussurro del mondo” è stata selezionata come opera finalista a partecipare alla mostra internazionale d’arte contemporanea presso La Fondazione Campana dei Caduti di Rovereto.

"Il sussurro del mondo", un omaggio alla terra.

L’opera si ispira all’omonimo romanzo di Richard Powers, vincitore del Premio Pulitzer 2019. 

Il romanzo, il cui titolo originale è “The Overstory“, ha vinto il Premio Pulitzer nel 2019 ed ho trovato suggestivo il richiamo al rispetto dell’ambiente attraverso la sensibilità dall’autore che ha saputo trasformare gli alberi in veri e propri protagonisti della narrazione.

Questo è il brano del romanzo che ha saputo darmi la giusta ispirazione per realizzare la scultura finalista:

“Il miglior argomento del mondo non cambierà la mente di una persona. L’unica cosa che può fare questo è una bella storia”. (Richard Powers).

Ho quindi realizzato una scultura moderna che raccontasse una “bella storia” sul rispetto della natura e della terra.

Il plexiglass che fuoriesce dalla sfera dipinta vuole rappresentare il grido d’allarme della terra rispetto ai devastanti mutamenti climatici a cui stiamo assistendo da alcuni anni a questa parte.

La Rassegna Internazionale di Arte Contemporanea proseguirà fino al 31 dicembre 2019
HUMAN RIGHTS? #CLIMA #ArtCanSaveTheWorld 
L’arte per i diritti umani.

 La mostra internazionale, organizzata da AIAPI (Associazione Internazionale Arti Plastiche Italia, la rappresentante unica in Italia di IAA/AIAP UNESCO) con Spazio-Tempo Arte e Art&forte in collaborazione con la Fondazione Campana dei Caduti e curata da Roberto Ronca, è oramai diventato un appuntamento annuale per gli amanti dell’arte moderna e contemporanea.

Ogni anno, infatti, vengono selezionati artisti di tutto il mondo per raccontare la propria personale visione su uno degli obiettivi ONU 2030.  Quest’anno, sono stati selezionati 167 artisti provenienti da 35 nazioni per parlare del destino della terra.  

HUMAN RIGHTS? #CLIMA : il Vernissage

HUMAN RIGHTS? #CLIMA: la rassegna stampa.